Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>UFO Catcher</b>, ora anche subacquei

UFO Catcher, ora anche subacquei

Videogames
A cura di Alessandro “Alex Overkilll” Mari del 04/05/2012
Chi non conosce gli UFO Catcher, quei cabinati tanto amati dai giapponesi dove manovrare con joystick una piccola gru meccanica per acchiappare peluches o gadgetistica svariata? Ebbene, l’ultima frontiera di queste macchine sarebbe rappresentata dalla messa in palio di veri e propri animali vivi; acquatici in questo caso, quali pesce palla e salamandre. Ma niente paura animalisti, ognuno di questi arcade viene accompagnato da un’apposita scheda che indica il grado di cura e salute delle bestiole in premio.