Novità per DiRT Showdown

Ian Webster, Community Manager di Codemasters risponde alle domande della community del blog ufficiale italiano Playstation in relazione a DiRT Showdown.

"Con l’approssimarsi dell’uscita di DiRT Showdown per PS3, siamo andati su Twitter per scoprire cosa volevate sapere sul giocoe abbiamo rivolto le vostre domande a Mike Chapman, progettista senior del titolo.


Si tratta solamente di un titolo progettato per ingannare l’attesa di Dirt 4?

Era da un po’ di tempo che desideravamo realizzare un gioco come DiRT Showdown. Una volta terminato il lavoro su DiRT 3, sapevamo che era il momento giusto per il team di DiRT di esplorare nuove idee. Prima di tutto, però, è importante sottolineare che il gioco costituirà uncapitolo importante della serie DiRT.Siamo certi che i nostri fan sapranno apprezzare la direzione che abbiamo preso con questo gioco, specialmente considerando quanto questoinfluenzerà i futuri titoli della serie.

La serie di DiRT è fantastica! Adoro la maniera in cui si è evoluta, ma tornerete mai a GRiD?

È davvero grandioso vedere come, anni dopo la sua uscita, l’originale GRiD occupi ancora un posto così speciale nella memoria dei fan. Ovviamente il nostro primo pensiero, nell’eventualità della realizzazione di un seguito, sarebbe quello di eguagliare e superare le aspettative dei fan. Purtroppo, però, in questo momento non siamo in grado di fare alcun annuncio a riguardo.

Sarà disponibile una demo prima dell’uscita del gioco?

La demo di DiRT Showdown sarà online dall’1 maggio e consentirà ai giocatori di dare una prima occhiata ad alcune delle nostre modalità Demolition.

Sarà disponibile la modalità di gioco Outbreak in DiRT Showdown?

La modalità Outbreak non sarà disponibile in DiRT Showdown. I giocatori potranno però consolarsi con il ritorno della popolare modalità Transporter e con alcune nuove modalitàParty online. Tutto questo senza dimenticare le corse, la distruzione e le modalità Hoonigan multigiocatore che i giocatori sicuramente adoreranno.

Ci saranno macchine ufficiali in Showdown?

Tutti i nostri veicoli Hoonigan appartengono a scuderie famose, anche se abbiamo deciso di personalizzare le nostre macchine da gara e da demolizione per poter spingere al limite il nostro sistema delle collisioni. Questi veicoli personalizzati si basano comunque su modelli realmente esistenti e questo ci ha permesso di offrire una maggior varietà visiva al nostro parco macchine.

Ci sarà la possibilità di caricare materiale di gioco su Youtube e se sì, quale sarà la dimensione dei dati e dei video che potremo caricare?

I giocatori potranno caricare un filmato di 30 secondi da un qualsiasi replay. Abbiamo deciso di limitare il tempo dei caricamenti a 30 secondi, affinché l’intero processo risulti il più rapido possibile. I giocatori potranno inoltre caricare i loro incidenti preferiti grazie alla nostra nuova funzionalità Crashback.

Avete implementato dei meccanismi in grado di proteggere i giocatori da speronamenti continui ed eccessivi nelle partite online?

Nella maggior parte delle modalità, il gioco incoraggia il confronto diretto. Tuttavia,abbiamo approntato diverse misure che ostacoleranno i giocatori che tentano di barare o di sfruttare in maniera impropria gli elementi del gioco.

Sarà possibile aggiungere macchine controllate dall’IAin modalità suschermo diviso per 2 giocatori?

Certamente. I giocatori potranno aggiungere avversari comandati dall’IA e formare squadre per gareggiare contro di essi. Giocare a DiRT Showdown con un amico sarà un’esperienza fantastica e siamo convinti che la modalità su schermo condiviso riscuoterà un successo travolgente.

Ci sarà il ritorno della modalità Gymkhana?

La modalità Gymkhana è tornata e sarà disponibile tra le nostre nuove modalità Hoonigan. I giocatori potranno fare acrobaziecon i propri veicoli in alcune nuove modalità di gioco, oltre a esplorare zone ampie e inedite nella migliorata funzionalità Joyride. Abbiamo dedicato particolare attenzione al miglioramento del modello di guida per alleviare la frustrazione dei giocatori inesperti che si misurano con queste modalità per la prima volta.

DiRT Showdown supporterà qualche sistema di controllo del movimento? Sarebbe bello avere l’Head Tracking.

Siamo sempre alla ricerca di elementi che possano migliorare l’esperienza di gioco dei nostri titoli, tuttavia non riteniamo che PS Eye e PS Move siano adatti a DiRT Showdown.

Ci sono progetti per una versione per PlayStation Vita del gioco?

Non ci sentiamo di escludere nulla, ma al momento non abbiamo annunci da fare in merito."


Data di uscita: 25 maggio 2012
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.