Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Frictional Games</b>: cutscene da evitare

Frictional Games: cutscene da evitare

Frictional Games

3DS, NDS, PC, PS3, PSP, WII

A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 27/04/2012
Thomas Grip, una delle menti che si celano dietro la Frictional Games, ha dichiarato che molti giochi horror non sfruttano appieno il coinvolgimento emotivo che dovrebbe nascere dalle situazioni narrate, andando a limitare di molto la sensazione di libertà.
Secondo Grip una delle cause scatenanti di tutto ciò è la presenza di cutscenes che, di fatto, toglierebbe il controllo al giocatore nei momenti in cui la tensione e il coinvolgimento emotivo sono più elevati.

Il pensiero dello sviluppatore si conclude con la volontà di "far sì che il giocatore sia coinvolto completamente nella storia. Le scene che vengono cosi spesso tagliate (e rimpiazzate da cutscenes) rappresentano aspetti vitali dell'esperienza horror. Il giocatore dovrebbe "fare", invece che guardare".