Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Logitech</b> taglia il management

Logitech taglia il management

Logitech
A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 27/04/2012
I report relativi all'anno 2011 hanno lasciato il segno in casa Logitech: i profitti annuali infatti sono calati del 44%, passando da $ 143 milioni a $ 71 milioni.
La compagnia, nel tentativo di recuperare, ha deciso dunque di assumere l'ex dirigente Whirlpool Bracken P. Darrel, il cui primo provvedimento è stato quello di organizzare una ristrutturazione che farà risparmiare circa $ 80 milioni.
Ciò si traduce in un taglio del management: si segnala anche il licenziamento del sales VP Werner Heid.

Darrel, inoltre, è al lavoro sulla nuova lineup di prodotti che sarà svelata alla fine di questo trimestre: l'attenzione della compagnia è rivolta a varie periferiche compatibili col prossimo Windows 8.