Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Google Drive</b> bloccato in Cina

Google Drive bloccato in Cina

Google
A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 26/04/2012
Google Drive, cloud service lanciato da poche ore anche Italia, non potrà essere utilizzato in Cina: il governo locale, infatti, ha bloccato il servizio per ragioni ancora sconosciute.
La Cina non è nuova a queste azioni, avendo già bloccato il popolare servizio Dropbox; il gigante del web cinese Baidu, inoltre, ha lanciato nei mesi scorsi un cloud service analogo chiamato Wangpan.

Ricordiamo che la Cina può contare su circa 500 milioni di utenti online.