FallOfCybertron:la storia dei Dinobot

Sembra che Hasbro avesse inizialmente negato agli sviluppatori di High Moon Studios l'aggiunta dei Dinobot in Transformers: Fall of Cybertron, poiché il publisher non sentiva che la loro inclusione fosse in linea con la serie canonica: in un'intervista con Polygon, il game director dello studio, Matt Tieger, ha spiegato che la questione contrastava con il setting "extraterrestre" del gioco. Dato che l'ambientazione del titolo ha luogo sul pianeta natale dei Transformers, Cybertron, non ha senso che anche i Dinobot siano presenti per via delle loro origini terrestri. Inoltre, sembra che Hasbro fosse preoccupata che la nostalgia dei vecchi fan della serie per i Dinobot non combaciasse con la nuova generazione di fan che avrebbe potuto nascere con il gioco, vero obiettivo dell'azienda. A seguito di una revisione alle origini dei Dinobot, così come alla narrazione e pochi altri cambiamenti nel gioco, Hasbro ha infine approvato la loro inclusione.

"E' puramente egoistico", ha dichiarato Tieger, "ma è un sogno poter lavorare su uno dei miei franchising preferiti di tutti i tempi e quindi ritrovare e rinvigorire i miei personaggi preferiti. E' fantastico. Quale altro lavoro consente di fare cose del genere?".
Data di uscita: 24 Agosto 2012
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.