Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>EA</b> abbassa i toni sui licenziamenti

EA abbassa i toni sui licenziamenti

Electronic Arts
A cura di Massimiliano “bl4ckm4x” Di Marco del 16/04/2012
Riferendosi alle indiscrezioni trapelate questa mattina attraverso il sito Startup Grind, Electronic Arts ha negato una mossa così netta e decisa, che vedeva tra il 5% e l'11% dei suoi attuali dipendenti licenziati, aggirando invece l'argomento e senza negare completamente tagli al personale: "Non sono pianificati licenziamenti di questo tipo, abbiamo sempre progetti in continua crescita e mutamento. In ogni momento ci sono nuove persone che vengono assunte e altre che lasciano. EA sta crescendo e assumendo e costruendo team per supportare la crescente richiesta di giochi digitali e servizi" è il commento che un rappresentate dell'azienda californiana ha rilasciato a MCV.