Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Confindustria</b> sull'audizione AGCOM

Confindustria sull'audizione AGCOM

AESVI

3DS, APPLE, PC, PS3, PSVITA, WII, WIIU, X360

A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 29/03/2012
“Si decida: adesso che l'audizione è terminata è ora che l'AGCOM proceda all'adozione del regolamento nel più breve tempo possibile": è questa la richiesta del Presidente di Confindustria Cultura Italia Marco Polillo al termine dell'audizione del Presidente di AGCOM, Corrado Calabrò.

“Il provvedimento elaborato dall'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha il solo e unico obiettivo di individuare - a legislazione vigente - procedure efficaci per tutelare la categoria della cultura italiana dagli attacchi dell'industria criminale della contraffazione, che ogni giorno spaccia in rete opere dell'ingegno senza l'autorizzazione dei proprietari, sottraendo risorse alla cultura italiana - ha proseguito Polillo - Per questo apprezziamo l'ampio sostegno al provvedimento emerso nel corso dell'audizione”.