Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Anonymous</b> spegne internet

Anonymous spegne internet

Internet
A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 29/03/2012
Il gruppo hacker Anonymous ha annunciato di voler "spegnere" internet sabato prossimo, 31 marzo, come forma di protesta contro "SOPA, Wall Street, i nostri irresponsabili leader e le nostre amate banche che stanno riducendo il mondo alla fame a causa dei loro bisogni egoistici e sadici. Ricordate" - continua il comunicato del gruppo - "Non stiamo cercando di "uccidere" internet, vogliamo solo fare più danni possibile".
Questo si traduce, secondo BGR.com, nel tentativo di disabilitare alcuni server di modo da rendere inaccessibili alcuni siti internet.

Robert Graham, di Errata Security, ha commentato: "Anonymous può certamente causare disordini, ma solo in una determinata area. E' improbabile che riescano in un attacco di cosi grandi dimensioni. In ogni caso, solo perché ho detto che Anonymous non può farcela non vuol dire che un attacco globale sia impossibile da concludere".