Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>DmC</b>, il nuovo Dante non è Antoniades

DmC, il nuovo Dante non è Antoniades

DMC Devil May Cry

MULTI

Action-Adventure

Italiano

Halifax

15 gennaio 2013 Console / 25 gennaio 2013 PC / 10 marzo 2015 (PS4-Xbox One)

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 14/03/2012
"No, il nuovo Dante non è stato disegnato su di me". La risposta di Taemeem Antoniades non avrebbe potuto essere più semplice e più chiara, per smentire i rumor che volevano il protagonista di DmC - Devil May Cry essere stato modellato ed ispirato dal director del team Ninja Theory. "Cosa posso dire? Lui ha quindici anni in meno di me, e ha un aspetto decisamente migliore. L'unica cosa in comune sono i capelli neri. Ed il fatto che sia maschio. Non ho disegnato il personaggio e non sono andato dai designer suggerendogli che sarebbe stato una grande idea realizzare un Dante simile a me. Si sarebbero messi a ridere e mi avrebbero gettato dalla finestra.".