Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Capcom</b> sui propri DLC

Capcom sui propri DLC

Capcom (software house)

3DS, PC, PS3, PSVITA, WIIU, X360

Halifax

Fondata l'11 giugno 1983

A cura di Rosario “rspecial1” Speciale del 12/03/2012
In una recente intervista Christian Svensson di Capcom ha voluto parlare dei DLC presenti nei titolo della società giapponese.

"Alcune persone vedono nel nostro metodo di rilasciare aggiornamenti per i nostri titoli come una sorta di "mungitura" o "spremitura" dei nostri fan. Altri invece attivamente richiedono ulteriori aggiornamenti dei nostri giochi e novità in merito a essi perché amano quello che abbiamo fatto e vogliono qualcosa in più. Molto spesso i due campi sono sconvolti quando non facciamo aggiornamenti o offriamo ulteriori DLC post-lancio (anche se alcuni di quelli che si lamentano della loro assenza sono gli stessi che ci avrebbero ipocritamente criticano per la "mungitura").

Come facciamo a servire sia il pubblico, già diviso su questo argomento, e al tempo stesso avere una gestione efficace del marchio o strategia per il genere nel caso dei picchiaduro? Riuscendo nello stesso frangente a raggiungere i nostri obiettivi di guadagno?

Infine, questo non è un dilemma unico di Capcom. Si tratta di una corda tesa sulla quale tutti gli editori / sviluppatori stanno camminando. Spero che diventeremo funamboli migliori in futuro di quanto lo siamo stati in passato."