Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Hideki Kamiya sui DLC <b>Capcom</b>

Hideki Kamiya sui DLC Capcom

SEGA

3DS, PS3, PSVITA, WII, WIIU, X360

Fondata nel 1951

A cura di Rosario “rspecial1” Speciale del 06/03/2012
In un recente intervento sul proprio account twitter Hideki Kamiya (direttore di Bayonetta e dell'originale Devil May Cry), è intervenuto dicendo la sua sulla modalità di rilasciare i DLC tipica di Capcom. Per chi non lo ricordasse la società nipponica inserisce nel disco del gioco i DLC lasciando cosi un codice da acquistare per sbloccarli dopo l'uscita sui vari servizi di digital delivery. Nonostante Capcom abbia dichiarato che, ad esempio, in Street Fighter X Tekken quest'operazione è stata fatta a beneficio degli utenti che potranno risparmiare spazio sul proprio disco rigido e nel caso non acquistassero i nuovi lottatori potranno comunque affrontarli online, Kamiya ha detto:

"Suona più come una truffa, se il contenuto del gioco è volutamente trattenuto solo per spremere più soldi con un prodotto."