Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>FFXIII-2</b>, DLC vietato ai minori

FFXIII-2, DLC vietato ai minori

Final Fantasy XIII-2

PS3, X360

Gioco di ruolo

Sottotitolato in italiano

Halifax

3 febbraio 2012 - 11 dicembre 2014 (PC)

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 26/02/2012
Vi abbiamo parlato, pochi giorni fa, dell'arrivo sul mercato del DLC di Final Fantasy XIII-2 dedicato al ritorno di Sazh Katzroy, intitolato "Heads or Tails?". Riportiamo allora, oggi, che l'arrivo del pacchetto aggiuntivo ha destato più di una perplessità in Corea del Sud, dove la Gaming Rate Board (corrispondente al nostro PEGI o all'americano ESRB) ha assegnato differenti valutazioni al gioco originale e al DLC.

Se, infatti, Final Fantasy XIII-2 aveva ricevuto un giudizio di 15+, che denotava contenuti adatti ad un pubblico adolescente, il DLC dedicato a Sazh è stato invece ritenuto per soli maggiorenni, 18+, andando così a creare confusione su quale genere di pubblico possa effettivamente fruire del gioco.

Il motivo di questa divergenza? Il fatto che le nuove avventure di Sazh si svolgano principalmente nel casinò di Serendipity, ed aggiungano all'impianto base del gioco anche un mini-game dedicato al poker. Gioco d'azzardo quindi, peraltro riprodotto in maniera realistica secondo il GRB, che ha quindi ritenuto opportuno etichettare il DLC come esclusivamente adatto ad un pubblico maturo.