Pugnala la madre per un videogame

Al rifiuto della propria madre a comprare il videogioco desiderato, un ragazzo giapponese di 14 anni ha reagito pugnalando il genitore cinquantenne con un coltello da sashimi, provocando una seria ferita sulla schiena della donna. Fortunatamente i soccorsi sono stati rapidi, e il giovane - chiaramente disturbato - arrestato dalla polizia locale.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.