Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Windows Phone</b> varia il 10% del codice

Windows Phone varia il 10% del codice

Microsoft
A cura di Pasquale “P.squalo” Fabbozzi del 16/02/2012
Si è stupito, uno sviluppatore Windows Phone, autore del gioco AlphaDrops, quando al momento di provare il porting della sua app per Windows 8, ha dovuto cambiare solo il 10% del codice (cosa che altri sviluppatori hanno confermato). Pare che il codice di base sia molto simile a quello precedente, facilitando di molto il lavoro degli sviluppatori, semplificando di tantissimo il porting delle oltre 60.000 applicazioni sullo store online con l’arrivo del prossimo aggiornamento del sistema operativo mobile, denominato Apollo, ovvero il presunto Windows Phone 8 (che condividerà lo stesso kernel di Win 8 per desktop.

Una recente dichiarazione di Microsoft conferma il fatto, lasciandoo intendere che la società sta lavorando ai test di compatibilità automatizzati delle applicazioni scritte per Mango, sfatando le voci che dicevano che le applicazioni avranno problemi di compatibilità.