Video e info per Doctor Who

BBC Worldwide Digital Entertainment e Supermassive Games hanno rilasciato un video per il loro Doctor Who: The Eternity Clock, il quale verrà pubblicato con molta probabilità verso la fine dell'anno per PC, Ps Vita e PS3, e nuove informazioni che vi riportiamo di seguito.

Sono Simon Harris e sono il producer esecutivo del gioco per BBC Worldwide: in poche parole, l’intero progetto è sotto la mia responsabilità. Devo assicurarmi che il gioco sia fantastico da tutti i punti di vista e che rispecchi lo spirito di Doctor Who. Ecco perché lavoro fianco a fianco con il nostro sviluppatore, Supermassive Games, occupandomi di progettazione, grafica e programmazione. Collaboro anche con i team di Doctor Who a Londra e a Cardiff, per assicurarmi che tutto sia esattamente come dovrebbe essere.

In questo post vorrei darvi qualche anticipazione sui mostri che appariranno nel gioco. Tutte queste informazioni vanno a braccetto con il nostro primo trailer del gameplay, che esce oggi e ve li mostrerà un po’ più da vicino.

Scegliere i mostri giusti per il gioco è stato molto più difficile del previsto. All’inizio, quando Supermassive ha proposto le sue idee per la progettazione del gioco, avevano in mente quattro mostri ben precisi per migliorare l’esperienza di gioco e rendere omaggio a Doctor Who. In quel momento non sapevano nulla dei mostri che sarebbero comparsi nella nuova serie, che stava per fare il suo debutto sulla BBC. Visto che per noi la riservatezza sulle serie inedite è fondamentale, ci sono state delle lunghissime discussioni con dialoghi molto criptici su un certo mostro. Abbiamo anche cercato di capire le intenzioni del team di progettazione: non volevamo includere dei nuovi mostri, se questo avesse interferito troppo con la trama del gioco. Per fortuna, le modifiche nella progettazione sono andate a buon fine e The Silence è stato aggiunto al gruppo dei mostri. Non vi dirò quale mostro è stato escluso per fargli posto, ma vi prometto che comparirà in uno dei prossimi giochi.

Avevamo scelto i nostri mostri: The Silence, i Cyberuomini, i Silurian e i Dalek. Abbiamo iniziato il lavoro progettando nel dettaglio come avrebbero potuto minacciare il Dottore e River. Abbiamo anche dovuto modellare i personaggi per la grafica del gioco. La precisione è importantissima ed è fondamentale che i modelli siano simili il più possibile a quelli della serie. Lavorare con i team di Doctor Who a Londra e a Cardiff è stato fantastico e ci ha confermato di aver scelto le profondità, le texture e i colori giusti.

Proprio durante questa fase, è successo qualcosa di sorprendente. Il team grafico di Supermassive stava ricevendo degli ottimi feedback sull’aspetto dei mostri e il team di Doctor Who ci ha chiesto di apportare alcune modifiche che andavano al di là delle immagini di riferimento. Abbiamo scoperto che il team avrebbe voluto ritoccare leggermente l’aspetto dei mostri all’interno della serie, ma questo non era stato possibile per diversi motivi… e così ha visto i nostri mostri come una splendida opportunità per apportare questi piccoli cambiamenti. Ovviamente siamo stati felicissimi di seguire le loro indicazioni… aguzzate gli occhi mentre giocate o guardate i trailer e inviate un tweet a @DoctorWhoTEC, se siete riusciti a scoprire le modifiche che abbiamo apportato. Siamo curiosi di vedere se i nostri fan sono attenti ai dettagli!

Visto che i nostri mostri “standard” erano stupendi ed erano già stati approvati, ci siamo concentrati sui boss del gioco. Come i fan di Doctor Who ben sanno, c’è sempre un personaggio chiave pronto a guidare tutti gli altri e volevamo cercare di creare dei leader dei mostri in grado di sfruttare al massimo gli effetti visivi e le tecnologie che abbiamo a disposizione su PlayStation 3 e PS Vita.

Il team Supermassive ha passato moltissimo tempo a consultare il materiale di riferimento sui mostri delle serie e dei giochi precedenti… per non parlare dei libri, degli webisode e degli altri contenuti disponibili. In seguito, sono state proposte due nuove versioni di mostri già esistenti, che sarebbero diventati i nostri boss. È stato un momento ricco di tensione: volevamo dei mostri spaventosi come quelli della serie e, allo stesso tempo, adatti all’ambientazione e all’atmosfera che avevamo scelto per il gioco. Creare una nuova versione di un mostro “classico” di Doctor Who non è affatto un compito facile: devono essere molto dettagliati e bisogna verificare che soddisfino i canoni della serie. Per fortuna, il team di Doctor Who ha apprezzato le nostre idee ed entrambi i mostri sono stati approvati.


Data di uscita: 25 maggio 2012 PS3 - 13 giugno 2012 Vita
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.