Il successo del CES 2012

L'edizione 2012 dell'International CES (CES) ha richiamato executive di tutti i settori, dalle imprese private alla pubblica amministrazione, dall'entertainment all'automotive fino all'elettronica di consumo, intervenuti per scoprire e conoscere nuovi modi di fare business. Organizzato e gestito da Consumer Electronics Association (CEA), il 2012 International CES si è concluso con enorme successo il 13 gennaio a Las Vegas.

CES cresce
L'ultimo appuntamento con l'International CES si è confermato il più grande nei 44 anni di storia della manifestazione con numeri record: oltre 3.100 espositori, più di 153.000 partecipanti, di cui 34.000 provenienti dall'estero, su una superficie espositiva pari a circa 750.000 metri quadrati. L'edizione 2012 ha visto il lancio di oltre 20.000 nuovi prodotti e ha ospitato interventi di importanti top executive mondiali di aziende come Qualcomm, Mercedes, Wal-Mart, Intel, Ford, Verizon, Unilever, Ford, eBay, GE, Google e Facebook. L'evento è stata anche occasione di incontro fra migliaia di società globali, da Apple a Zeo, e i loro clienti presenti e futuri.
CEA sta già prendendo in esame le richieste per gli interventi che si terranno in occasione del CES 2013, annunci al riguardo saranno rilasciati nei prossimi mesi. L'edizione 2013 sta inoltre riscontrando un interesse significativo anche sul fronte degli spazi espositivi, tanto che sono già stati assegnati ben 3.800 metri quadrati di superficie del 2013 CES iLounge Pavilion, con prenotazioni già confermate da parte di Mazda e BMW, oltre che Ford, Kia, Audi e Hyundai. Il CES 2013 vedrà quindi una presenza ancora più estesa del settore automotive oltre che dello spazio dedicato ai prodotti Apple.
CES attira VIP
Ultrabook, TV OLED, tablet Android 4.0, smartphone di nuova generazione e stampanti 3D sono state alcune delle innovazioni tecnologiche che hanno riscosso grande entusiasmo trasformando questo evento in un punto di riferimento per l'intero settore.
Tanta tecnologia quindi, ma con un tocco di mondanità: il CES 2012 ha infatti accolto tante celebrità hollywoodiane come Eliza Dushku in qualità di Ambasciatore Ufficiale del programma Entertainment Matters, Justin Timberlake, Justin Bieber, Ludacris, 50 Cent, Wil.i.am, Wayne Brady, Jillian Michaels, LL Cool J, Ryan Seacrest, Will Smith e Kelly Clarkson.
Presenti anche molti esponenti politici statunitensi ed internazionali come Julius Genachowski, Chairman della Federal Communications Commission, Brian Sandoval, Governatore dello Stato del Nevada e numerosi senatori, onorevoli e commissari della FCC stessa. Hanno partecipato inoltre numerosi funzionari ed esponenti ministeriali di Canada, Colombia, Egitto, Iraq, Giordania, Corea, Libano e Oman.
Durante la settimana del CES la copertura stampa ha superato i 2.000 articoli dedicati alle numerose innovazioni presentate, registrando un incremento pari a un terzo rispetto all'edizione del 2011.

CES catalizza
"Quest'ultimo appuntamento con il CES si è rivelato il più ricco e coinvolgente mai realizzato, fonte di entusiasmo ed energia per tutti i settori interessati da temi di natura tecnologica”,
ha spiegato Gary Shapiro, Presidente e CEO di CEA, l'associazione proprietaria e organizzatrice dell'International CES. "Il CES è l'elemento catalizzatore che innesca e consente il cambiamento riunendo le figure executive dei più diversi segmenti di mercato, offrendo loro gli strumenti per identificare nuovi e più efficaci modi di fare business. L'estensione e la capillarità che hanno caratterizzato l'edizione 2012, con un numero di prodotti tecnologicamente avanzati presentati superiore a quello di qualunque altra manifestazione sul pianeta, confermano il dinamismo e la capacità di innovazione del mercato consumer globale, le cui previsioni per il 2012 parlano di un giro d'affari complessivo pari a mille miliardi di dollari”.
Al 2012 International CES alcuni settori in particolare hanno registrato una presenza in aumento: fra questi, quelli relativi a sanità, automotive, entertainment, pubblicità e marketing.
Dodici incontri di business è la media delle riunioni che ciascun partecipante ha avuto la possibilità di fissare nelle giornate del CES, instaurando relazioni proficue con professionisti di numerose tipologie di mercati.

CES 2012 nei commenti degli espositori
"In due giorni ho potuto condensare incontri e riunioni che diversamente avrei concluso in un anno, e questo grazie al fatto che il CES è un punto di incontro e di riferimento privilegiato. Non esiste modalità altrettanto immediata per organizzare incontri di alto profilo con un elevato numero di aziende dell'ecosistema CE”
, osserva Dave Hagan, Presidente e CEO di Boingo Wireless.

"Il CES è l'evento perfetto per incontrare in un unico luogo tutti i referenti ideali per la crescita del nostro business. Ho infatti potuto fissare diversi incontri con produttori e retailer del segmento CE, produttori del settore chip & handset, giornalisti radio, responsabili degli enti di regolamentazione, produttori di auto, media e analisti finanziari; tutti in pochi giorni, ovvero la massima produttività possibile!”
, afferma Bob Struble, CEO di iBiquity Digital Corporation.

"La tanto attesa strada verso la convergenza trova ora espressione e concretezza con il CES che fa da punto di riferimento. I dispositivi lanciano i loro segnali e molti settori li raccolgono: non solo l'elettronica di consumo ma anche i media e Internet, il segmento dell'energia e delle utility, le telecomunicazioni, l'industria automobilistica, la salute e il benessere. Si sta costituendo una vera e propria piattaforma social di dispositivi interconnessi, con il CES che stabilisce 'amicizie' con i diversi comparti industriali”, evidenzia Scott Burnett, Managing Director di IBM.
Tags: | CES 2012
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.