Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Al <b>CES 2012</b> il tablet per il gaming

Al CES 2012 il tablet per il gaming

CES 2012
A cura di Pasquale “P.squalo” Fabbozzi del 16/01/2012
Al CES 2012 di Las Vegas, Razer, azienda che produce hardware per il settore videoludico, ha presentato un tablet concepito per il gaming, si chiama Project Fiona ed indirizzato principalmente ai videogiocatori, naturalmente. Ancora fermo allo stadio di prototipo, il tablet dell’azienda californiana stupisce per le sue caratteristiche tecniche: processore Intel Core i7 (che dovrebbe consentire la riproduzione di qualsiasi titolo senza rallentamenti); sistema operativo preinstallato Windows 7 (che offre una piena compatibilità con applicativi multimediali ed un’ampia gamma di videogames); display da 10.1 pollici (che ha una risoluzione di 1280 x 800 pixel WXGA con multitouch capacitivo).

In dotazione saranno presenti un modulo WiFi 802.11n, Bluetooth 3.0 e sensori (accelerometro su tre assi, bussola digitale e giroscopio, un sistema audio Dolby Surround 7.1 e force feedback, la vibrazione del controller in caso di urti e contatti violenti nel videogioco. A contraddistinguere Razer Fiona, però, sono i suoi controller laterali, che sono al momento ancora ancorati direttamente alla scocca del tablet, anche se gli ingegneri dell’azienda californiana hanno dichiarato che si potrebbe facilmente realizzare una versione con controller staccabili.