Epic: non supporteremo il SOPA

Oggi lo studio di sviluppo Epic Games ha dichiarato che non supporterà la versione attuale del Stop Online Piracy Act (SOPA), un progetto di legge redatto dal deputato repubblicano del Texas Lamar Smith.

Secondo un comunicato diffuso sul suo forum, il PR Manager di Epic Dana Cowley ha scritto: "Noi non supportiamo la versione attuale del SOPA. Siamo membri della Entertainment Software Association (ESA), un'organizzazione commerciale che sta lavorando con i legislatori per perfezionare questo disegno di legge. Epic Games sostiene gli sforzi per impedire ad alcuni siti stranieri di beneficiare della pirateria sui nostri videogiochi, ma dobbiamo farlo in un modo compatibile con la libertà di parola e le procedure previste dalla legge.".

Epic è il primo membro dell'ESA ad affermare ufficialmente di non supportare la versione attuale del SOPA, nonostante la notizia che EA, Nintendo e Sony abbiano abbandonato il loro apporto al disegno di legge. Tuttavia, Microsoft, anch'esso membro dell'ESA, ha parlato contro il disegno di legge assieme ad Adobe ed Apple attraverso la Business Software Alliance (BSA).
Tags: | Azione | Console
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.