Hackerato Skylander

Un americano appassionato di elettronica, tale Brandon Wilson, ha aperto una delle statuette di Skylander's : Spyro's Adventure per curiosare e verificare come funziona il sistema di codici RFID che è alla base della tecnologia del gioco. Wilson non si è però limitato soltanto a smontare e analizzare la statuetta ma ha anche pubblicato il resoconto sul proprio sito. Activision non ha però gradito la cosa è ha denunciato Wilson per hackeraggio e retro-ingegneria, portandolo in tribunale e chiedendo un risarcimento danni. Sebbene si vedano spesso console aperte e mostrate al loro interno, non ultima Vita di Sony, sembra che Activision abbia delle norme, contenute all'interno dei manuali, molto più restrittive in merito.
Data di uscita: 14 ottobre 2011
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.