Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Già a lavoro sul <b>Galaxy Note 2</b>?

Già a lavoro sul Galaxy Note 2?

Samsung
A cura di Pasquale “P.squalo” Fabbozzi del 23/12/2011
Il Samsung Galaxy Note, ufficialmente messo in vendita settembre, è senza dubbio uno dei dispositivi android-based più interessanti presentati quest’anno. Definito dalla stessa casa coreana come uno smartphone, con il suo enorme schermo da 5.3 pollici HD (1280 x 800 pixel), può anche essere definito un mini-tablet, e pare che l’azienda sia già al lavoro sul successore. Infatti, pare che un misterioso smartphone/tablet Samsung, chiamato Samsung GT-N8010, abbia ottenuto la certificazione WiFi e visto che il modello attualmente in commercio di Galaxy Note è siglato GT-N7000 ed è l’unico dispositivo ufficiale firmato Samsung ad avere nel nome la lettera N, tutto fa pensare che potrebbe essere il successore di N7000, quindi il prossimo Samsung Galaxy Note 2. Purtroppo le informazioni su questo nuovo mini-tablet non sono molte, se non che monterà un modulo WiFi 802.11a/b/g/n e le reti dual-band (2.4GHz/5.0GHz).

Il Samsung Galaxy Note, comunque, ha registrato ottimi risultati in tutto il mondo da suo debutto, tanto da scoraggiare il lancio di altri prodotti competitor come Asus Eee Pad Memo, per cui è lecito pensare che un dispositivo del genere verrà implementato con l'andare del tempo dalla società.