Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>LinkedIn</b> apre i battenti in Italia

LinkedIn apre i battenti in Italia

LinkedIn
A cura di Alessandro “Fr3nch11” Francia del 02/12/2011
Apre a Milano la sede italiana di LinkedIn, social network nato nel 2003 che mette in contatto professionisti di tutto il mondo permettendo loro di scambiarsi opinioni e trovare anche nuove opportunità di lavoro.
L'annuncio è stato dato dall'amministratore delegato Ariel Eckstein. Alcune ricerche interne, hanno avidenziato come circa il 50% dei professionisti italiani, in futuro, sarà costretto a ricollocarsi all'estero a causa della crisi.
Linkedin registra un nuovo utente ogni 2 secondi ed, in media, l'11% delle visite arrivano tramite dispositivi portatili come smartphone e tablet.
Gli italiani al momento iscritti ai servizi di LinkedIn (alcuni gratuiti altri a pagamento) sono circa 2 milioni ma si pensa che proprio l'economia stagna dell'ultimo periodo porterà un incremento considerevole dei professionisti che si affideranno a LinkedIn.