Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Windows 8</b> per tablet in ritardo

Windows 8 per tablet in ritardo

Windows 8
A cura di Pasquale “P.squalo” Fabbozzi del 30/11/2011
Quando Microsoft ha presentato Windows 8 la risposta ottenuta è stata molto positiva ed è sembrato che gli utenti avessero un notevole interesse nel vedere l’azienda fare capolino nel mondo dei tablet. Durante uno studio preliminare la risposta iniziale è stata praticamente entusiasta e su Twitter il 63% dei messaggi riferiti a Window 8 riportavano che sembrasse addirittura più convincente di iOS di Apple. Secondo l’opinione della società di ricerca Forrester però potrebbe arrivare troppo tardi per inciderequanto potrebbe: "Windows 8 arriva tardi a dividersi il banchetto dei tablet e risulterà essere, nella migliore delle ipotesi, il quinto sistema operativo sul mercato dopo iOS, Android, HP, webOS e RIM. Mentre i programmatori di Microsoft avranno avuto modo di imparare dai loro concorrenti, questi hanno fatto altri passi avanti affinando in loro sistemi. Apple e Samsung hanno già lanciato la loro seconda generazione di dispositivi ed entro breve presenteranno la terza, tutto questo ancora prima che Windows 8 sia commercializzato".

A questo va aggiunto che pochi mesi fa sono arrivati sul mercato anche il Kindle di Amazon e il Nook di Barnes & Noble con un sistema operativo Android ma molto personalizzato. Le dinamiche di mercato stanno modificando rapidamente l’atteggiamento degli utenti , difatti, nel primo trimeste del 2011, pur senza sistema operativo per tablet, il 46% degli utenti americani sentiva la mancanza di Microsoft ma dal terzo trimestre l’interesse è sceso al 25%.