Anonymous, una clip in esclusiva!

E se Shakespeare non avesse scritto una sola parola? Il regista Roland Emmerich (Independence Day, 2012) parte da questo assunto per illustrare una delle teorie più "scomode", ma anche intriganti, sulla vera paternità dei capolavori shakespeariani, come si può evincere dalle note di produzione di Anonymous:

Ambientato durante i disordini politici dell’Inghilterra elisabettiana, Anonymous affronta una questione che per secoli ha affascinato studiosi e brillanti intellettuali quali Mark Twain, Charles Dickens, e Sigmund Freud, e cioè: chi ha realmente scritto tutte le opere che sono state attribuite a William Shakespeare? Gli esperti ne hanno discusso, sono stati scritti numerosi libri sull’argomento e gli studiosi hanno dedicato la loro vita per difendere o sfatare teorie riguardanti la paternità delle opere più famose della letteratura inglese. Anonymous offre una possibile risposta, concentrandosi su un momento in cui gli scandalosi intrighi politici e le illecite storie d’amore alla Corte Reale sono portati alla luce nel luogo più inaspettato: il teatro di Londra.

Per la giornata di oggi, Spaziofilm vi offre in esclusiva una clip che mostra una delle più celebri scene dell'Amleto, messa in scena davanti agli occhi della regina Elisabetta I (Vanessa Redgrave) e del Conte di Oxford (Rhys Ifans). Potrete vedere la clip cliccando qui; nella nostra sezione video troverete inoltre il trailer italiano e quello originale, mentre nella scheda troverete ulteriori informazioni sul film.
Anonymous uscirà nelle sale italiane a partire da domani, distribuito da Warner Bros..
Tags: | Anonymous
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.