Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Toughpad A1</b> contro iPad 2

Toughpad A1 contro iPad 2

Panasonic
A cura di Pasquale “P.squalo” Fabbozzi del 09/11/2011
Fino a questo momento la concorrenza ai tablet Apple non ha mai creato preoccupazione a Tim Cook ma forse nel 2012 le cose potrebbero cambiare, per esempio con l'ingresso nel mercato del Toughpad A1 di Panasonic. I tablet Android risultano altamente competitivi da punto di vista hardware ma carenti dal punto di vista applicativo, invece, il dispositivo di Cupertino può contare su ben 65.000 applicazioni. Mettendo a confronto l’iPad 2 e i tablet Andoid, ci si accorge subito che il fattore “App” è un’elemento determinante nella scelta del tablet e fa sicuramente pendere l’ago della bilancia verso i dispositivi Apple. Le cose potrebbero cambiare col Toughpad A1, dotato di Android ma che presenta una caratteristica notevole: è pressoché indistruttibile (il tablet è stato creato per poter resitere ad acqua e urti).

Ecco le caratteristiche tecniche:
-versione 3.2 HoneyComb di Android
-schermo da 10.1″
-processore Dual Core da 1.2 GHz,
-costruito con un materiale in grado di resistere a ogni genere di maltrattamento. Prezzo 1299 Dollari
-16 GB di memoria interna espandibile fino a 48 GB
-due fotocamere presenti. 5 MP la potenza della fotocamera posteriore, 2MB quella della fotocamera frontale

Altra caratteristica degna di nota, è il sistema di sicurezza dell’hardware, indispensabile per un tablet pensato per le aziende. Comunque, il prezzo del modello base è di 1.299 dollari e l’uscita è prevestia per la primavera 2012, ma Panasonic sta già lavorando su una versione 7, conosciuta come la B1, che dovrebbe essere rilasciata nell’autunno del 2012.