Risultati finanziari da Ubisoft

Ubisoft ha rilasciato i propri risultati finanziari relativi ai primi sei mesi dell'anno fiscale 2011/2012.
Le vendite registrate nei primi sei mesi dell’anno fiscale ammontano a €249 milioni, superiori di circa il 30% rispetto alle previsioni iniziali.
· Le vendite del Q2 2011/2012 ammontano a €145 milioni, con un incremento di circa il 47.5% rispetto al medesimo periodo dello scorso anno fiscale (€99 milioni).
· L’incremento rispetto allo scorso anno è principalmente dovuto a:
- Una performance migliore delle aspettative dal segmento Online, back catalog e Driver San Francisco (€29 milioni).
- Vendite anticipate di Just Dance 3 negli Stati Uniti da parte di alcuni retailer (€18 milioni).
· La perdita stimata del reddito d’esercizio ha subito una diminuzione (€49 milioni) rispetto al precedente anno fiscale (€65 milioni).
· Il flusso di cassa operativo è comunque più basso rispetto allo scorso anno.
· Il Gruppo conferma le previsioni per l’anno fiscale e per il Q3, con vendite stimate tra €580 milioni e €620 milioni.
· Ubisoft crede che il lavoro svolto per rilasciare con costanza e regolarità titoli di elevata qualità, insieme alla capacità di catturare le immense opportunità offerte dal segmento casual e da quello online, permetteranno al Gruppo di migliorare il risultato operativo e generare un flusso di cassa positivo nel FY 2013.
Data di uscita: Fondata nel 1986
Tags: | Ubisoft | Ubisoft
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.