Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Jamil Moledina lascia <b>EA Partners</b>

Jamil Moledina lascia EA Partners

Electronic Arts

APPLE, MOBILE, PC, PS3, PSP, WII, X360

EA

Fondata nel 1982

A cura di Andrea “jewel” Rubino del 07/11/2011
Jamil Moledina, l'uomo dietro al programma EA Partners responsabile di titoli quali Shank o DeathSpank, ha da poco lasciato Electronic Arts per unirsi a Funzio, software house appartenente al sempre crescente settore dei social games. Prima di EA Moledina era stato il direttore esecutivo della Game Developers Conference (GDC), celebre evento videoludico di cui ha gestito il business e curato il contenuto editoriale.

"Da quello che ho visto il futuro dei giochi è di creare divertenti social game d'azione per giocare su qualsiasi dispositivo, qualsiasi piattaforma e ovunque. Funzio è una delle pochissime aziende la cui visione ed esecuzione sono legate a portare avanti questo obiettivo, e sono entusiasta di partecipare a una squadra che progetta questo futuro."

Al momento l'unico progetto ufficiale apparso sul sito di Funzio è Crime City, un titolo per iPhone e Facebook incentrato sulla costruzione di una città. Jamil Moledina ricoprirà il ruolo di "vice president of business development".