Epic chiede più libertà sui prezzi

In una recente intervista Mike Capps di Epic Games ha dichiarato che il mercato delle console deve dare maggior libertà agli sviluppatori sui prezzi delle micro-transazioni. Capps sottolinea come oggi sia molto importante riuscire ad offrire prodotti a basso costo ai consumatori, maggiori servizi ed intensificare le transazioni di oggetti e che costino pochi centesimi. Il mercato è indirizzato in quella direzione e secondo Capps le console stanno restando indietro rispetto al PC, dove grazie alla presenza di Steam le case possono decidere i prezzi dei giochi ed anche dei vari DLC. Il boss di Epic si augura che i produttori di console riescano a capire ciò e si adeguino con le loro future macchine.
Data di uscita: Fondata nel 1991
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.