Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Rockstar</b>, FPS non fanno per noi

Rockstar, FPS non fanno per noi

Rockstar

PC, PS3, X360

Cidiverte

Fondata nel 1998

A cura di Massimiliano “bl4ckm4x” Di Marco del 27/10/2011
Rockstar Games evita di proposito gli sparatutto in soggettiva al fine di evitare prodotti poco originali. A rivelare questo "dietro le quinte" è Dan Houser, vice-presidente della software house, nel corso di un'intervista a Famitsu, rivista giapponese. "Noi li evitiamo di proposito. Non è nel nostro DNA realizzare qualcosa che le altre compagnie già fanno" ha dichiarato Houser. Proseguendo nella spiegazione del modus operandi di Rockstar Games, Houser ha specificato che "bisogna avere originalità nei propri giochi; si deve avere un messaggio interessante". "Penso che abbiamo successo perché non ci concentriamo sul profitto. Se realizziamo i giochi che noi stessi vogliamo giocare, allora crediamo che il pubblico li acquisterà" ha concluso Houser.