Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Dettagli su <b>Final Fantasy XIII-2</b>

Dettagli su Final Fantasy XIII-2

Final Fantasy XIII-2

PS3, X360

Gioco di ruolo

Sottotitolato in italiano

Halifax

3 febbraio 2012 - 11 dicembre 2014 (PC)

A cura di Andrea “jewel” Rubino del 21/09/2011
Nel corso di una recente intervista con Famitsu, Motomu Toriyama ha avuto modo di fornire svariati dettagli riguardo l'atteso Final Fantasy XIII-2, sequel in arrivo il prossimo 3 febbraio su Playstation 3 e Xbox 360. Di seguito tutte le informazioni:

- Il personaggio di Hope mostrato in uno dei trailer del Tokyo Game Show ha ventiquattro anni, dieci anni in più rispetto a Final Fantasy XIII, ed è a capo di un gruppo di ricerca scientifica.

- Il personaggio di Noel viene da un futuro in cui è l'unico uomo sopravvissuto e, a causa di un paradosso temporale, ha alcuni problemi di memoria.

- Kaias, il personaggio mostrato nel primo trailer del gioco, è uno degli antagonisti di turno.

- Il gioco avrà alcune scene violente, seppure non al livello di Final Fantasy Type-0.

- Fallire i Quick Time Event non comporterà conseguenze significative. Ci saranno invece dei meriti terminando queste sequenze con successo.

- Mentre in Final Fantasy XIII l'espansione del Crystarium era limitata e progressiva, in XIII-2 sarà possibile percorrere tutti i livelli del sistema fin dall'inizio del gioco, potenziando i personaggi a piacimento.

- In Final Fantasy XIII-2 sarà possibile cambiare il personaggio da controllare anche nel corso della battaglia. Inoltre, le battaglie non finiranno se il leader muore.

Cogliamo l'occasione per ricordarvi che Final Fantasy XIII-2 utilizzerà un unico disco nella sua versione per homeconsole Microsoft.