Skype arriva su Android 2.1

Skype ha lanciato Skype per Android 2.1, che permette le videochiamate a un numero più esteso di dispositivi. Le videochiamate sono ora disponibili su un totale di 17 dispositivi certificati.

Chi dispone di uno smartphone con Android OS 2.2 (Froyo) e oltre, è comunque in grado di effettuare le videochiamate: è necessario solamente accedere e modificare le impostazioni dell’app selezionando “abilita la video chiamata”. Se non è possibile accedere/modificare le impostazioni, significa che il dispositivo non soddisfa i requisiti minimi necessari per effettuare le videochiamate Skype.

L’aggiornamento di Skype per Android 2.1 include una serie di correzioni di bug e incrementi delle prestazioni, che migliorano ulteriormente l’esperienza degli utenti di Skype sul cellulare.

É possibile scaricare la versione aggiornata di Skype per Android dall’Android Market oppure dal sito Skype.

Ecco l’elenco dei dispositivi Android che supportano ora le videochiamate Skype:

Acer A5
HTC Desire (2.2)
HTC Desire HD
HTC Evo 3D
HTC Evo 4G
HTC Flyer
HTC Incredible S
HTC Sensation
Samsung Galaxy S
Samsung Galaxy S II
Samsung Galaxy Tab
Sony Ericsson Xperia mini pro 2
Sony Ericsson Xperia PLAY
Sony Ericsson Xperia ray
HTC Thunderbolt - Verizon (2.2) (solo negli USA)
LG Revolution - Verizon (2.2) (solo negli USA)
Samsung Droid Charge - Verizon (2.2) (solo negli USA)
Data di uscita: Servizio disponibile dal 2002
Tags: | Skype
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.