Pazzini per FIFA12

Electronic Arts ha annunciato oggi attraverso un comunicato stampa, che Giampaolo Pazzini sarà il nuovo uomo copertina di FIFA 12, accompagnato dall'inglese Rooney e dal rossonero Mexès.

Electronic Arts è lieta di annunciare ufficialmente oggi che il celebre giocatore dell’Inter Giampaolo Pazzini sarà il pack talent nonché testimonial della campagna pubblicitaria, della nuova edizione dell’attesissimo gioco di calcio virtuale che ogni anno stupisce con nuove e spettacolari innovazioni, FIFA 12.

Giampaolo Pazzini, 26 anni, ha iniziato la sua carriera calcistica durante il campionato di Serie B 2003-2004 disputando 39 partite e segnando 9 gol. La squadra ottiene la promozione in Serie A e l'anno successivo il giovane attaccante colleziona 12 presenze e 3 gol nella prima metà di campionato. Dopo alcune stagioni nella Fiorentina e nella Sampdoria, dal gennaio 2011 passa all’Inter dove è tutt’ora attaccante di punta. Ha giocato in tutte le nazionali giovanili vincendo nel 2003  l'Europeo U-19 disputato in Liechtenstein. Nel 2007, con la nazionale Under 21, partecipa alla partita d’inaugurazione del nuovo stadio di Wembley segnando una storica tripletta. Con la nazionale maggiore disputa i Mondiali 2010 in Sudafrica, dove fa il suo debutto nella seconda partita del girone contro la Nuova Zelanda.

“Sono davvero onorato di essere sulla copertina di FIFA 12 e di rappresentare un videogame che riscuote ogni anno maggiore successo di critica e di pubblico! Da videogiocatore mi sento di affermare che è davvero divertente fare parte di una squadra “virtuale”  - ha commentato Giampaolo Pazzini sulla sua presenza sul pack di FIFA 12 – “In FIFA 12 vedo riprodotte fedelmente caratteristiche fisiche e le mie abilità di giocatore…persino il mio modo di festeggiare un gol è realistico in modo spettacolare! FIFA 12 è così stupefacente nell’esperienza di calcio che offre che io stesso mi diverto a giocarci con i compagni di squadra ed è sempre un’esperienza sportiva autentica, divertente e coinvolgente.”

“Giampaolo è un campione non solo in campo ma anche fuori, capace di interpretare il calcio nel modo più moderno e spettacolare. Caratteristiche che ne fanno uno dei maggiori protagonisti ed una promessa del calcio nazionale e lo rendono perfetto testimonial e ambasciatore di FIFA 12 - ha dichiarato Marco Brogi, General Manager di EA Italia -  Giampaolo Pazzini non è poi solo un campione di calcio reale ma anche un amante dei videogiochi di calcio e nessuno meglio di lui potrà testimoniare come FIFA 12 rappresenti l'esperienza di gioco più realistica ad oggi mai realizzata”.

Le rivoluzionarie innovazioni del gameplay ispirate dal calcio reale rendono FIFA 12 più profondo e coinvolgente. Il nuovissimo Precision Dribbling crea una maggiore fedeltà nel tocco del pallone, che permette un controllo più raffinato negli spazi stretti, più tempo per le decisioni in attacco e più influenza sul ritmo del gioco. Le innovazioni in attacco sono bilanciate da un rinnovato meccanismo difensivo. C'è tanta strategia nel difendere quanta nell'attaccare grazie al nuovissimo sistema Tactical Defending: un cambio radicale di approccio, che dà uguale importanza al posizionamento, all'intercettazione dei passaggi e ai contrasti. Inoltre i giocatori CPU sono stati migliorati nelle loro reazioni grazie alla Pro Player Intelligence, che dona loro la consapevolezza e l'attitudine per prendere decisioni basate sulle proprie abilità, ma anche su punti di forza e caratteristiche dei loro compagni.

Data di uscita: 30 settembre 2011 - iOS 29 settembre
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.