Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
I <b>Chromebook</b> potrebbero evolversi

I Chromebook potrebbero evolversi

Google
A cura di Manuel “Valvonauta” Bova del 23/07/2011
Google starebbe pensando ad un'importante mossa strategica: abbandonare i processori Atom sui suoi Chromebook e migrare verso chip Core. La grafica integrata e la maggiore potenza potrebbero da soli giustificare un prezzo più salato e convincere nuovi competitor, quali Asus per esempio, a scendere in campo.
Basterà questa mossa a convincere gli utenti ad abbandonare Windows?