Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Kojima sulla tecnologia di <b>L.A. Noire</b>

Kojima sulla tecnologia di L.A. Noire

L.A. Noire

PC, PS3, X360

Action-Adventure

Sottotitolato in Italiano

Cidiverte

Disponibile dal 20 maggio 2011 - 11 novembre 2011 PC

A cura di Andrea “jewel” Rubino del 05/07/2011
Nel corso dell'evento Gamelab tenutosi tra il 29 giugno ed il primo luglio a Barcellona, Hideo Kojima si è detto particolarmente interessato al motion capture utilizzato in L.A. Noire. Ecco uno spaccato delle sue dichiarazioni:

"Sono molto interessato a L.A. Noire, e sto aspettando che venga rilasciato in giapponese. Non lo ho ancora giocato ma ho avuto la possibilità di andare allo studio dove si sono tenute le sessioni di facial capture. Questa tecnologia è assolutamente fantastica. Tuttavia per il prossimo gioco che voglio realizzare non è una tecnologia di cui ho necessariamente bisogno, non credo vada d'accordo con quello che ho intenzione di creare. Ma per quanto riguarda le espressioni del viso penso sia un elemento di enorme importanza, che d'ora in poi cambierà la direzione dei titoli adventure."