Per Mori è tempo di picchiaduro

Per il produttore di BlazBlue Toshimichi Mori i generi videoludici vanno a cicli e se per qualche tempo i picchiaduro hanno vissuto nell'ombra degli appassionati, grazie a Street Fighter 4 sono riusciti ad imporsi anche tra la massa e questo è il loro momento.

"Grazie a Street Fighter IV le persone stanno giocando ai picchiaduro molto più che in passato. Le tendenze dei giochi sono cicliche. I giochi di ruolo, per esempio, possono essere molto popolari per un pò e poi tornare ad esserlo in seguito. Giochi di azione, sparatutto, è così per tutti. Ora è il momento per i giochi di combattimento. Abbiamo fatto picchiaduro per tanto tempo e siamo sempre pronti a competere con Capcom per migliorare i nostri giochi. Speriamo che i giocatori possano godere al meglio di tutti questi titoli."



BlazBlue non ha la riconoscibilità immediata dei combattenti di Capcom, ma è un franchise molto rispettato tra i fan del genere, visto che è realizzato dagli stessi autori del più famoso Guilty Gear.



Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.