Pokémon Day 2011 I numeri dell'evento

La scorsa settimana, dal 18 al 19 giugno, si è tenuto l'annuale appuntamento estivo con i Pokémon al parco giochi di Mirabilandia. Il Pokémon Day 2011 ha raccolto quest'anno oltre 31,000 appassionati provenienti da tutta Italia. Di seguito potete leggere il comunicato ufficiale della manifestazione.

Milano, 22 giugno 2011 - Il 2011 è indubbiamente l’anno dei Pokémon: nuovi videogiochi, nuove carte collezionabili, nuova serie animata, e un evento dai risultati record! La settima edizione del Pokémon Day, che si è svolta come tradizione a Mirabilandia il 18 e 19 giugno, ha registrato un’affluenza di 31.000 persone, tra appassionati di Pokémon e curiosi che si sono avvicinati per la prima volta a questo affascinante mondo.
Durante le due giornate dell’evento c’è stato modo per tutti di divertirsi insieme a Pikachu e ai nuovi 150 Pokémon della regione di Unima, protagonisti dei giochi Pokémon Versione Nera e Pokémon Versione Bianca, nonché della nuova serie di carte Nero e Bianco del Gioco di Carte Collezionabili Pokémon e della serie animata omonima in onda con grande successo su K-2.
L’appuntamento con le carte Pokémon è stato molto gettonato, con quasi 30 tornei organizzati e diverse centinaia di persone che hanno preso d’assalto l’area “Impara a giocare”, dove dei veri Professori Pokémon hanno insegnato ai ragazzi tutti i segreti per giocare al Gioco di Carte Collezionabili Pokémon, il numero 1 al mondo.
Per gli appassionati del videogioco il menu è stato altrettanto ricco: Nintendo Italia ha presentato il nuovo Pokédex 3D, un software speciale per Nintendo 3DS che permette di vedere i propri Pokémon preferiti in tre dimensioni. C’è stata inoltre l’occasione di cimentarsi in un vero e proprio Esame di Lotta: quasi 3000 appassionati hanno messo alla prova le proprie abilità di Allenatore! In più, per tutti c’è stata la possibilità di ricevere uno speciale Pokémon raro che non si trova normalmente nel gioco: il suo nome è Zoroark, ed è il protagonista del film Pokémon: il re delle illusioni Zoroark (recentemente distribuito in DVD da Universal Pictures). Il lungometraggio, in proiezione nel Cinema 4D all’interno del parco, è stato visto da quasi 4000 fans, che hanno potuto seguire per la prima volta su grande schermo questa avventura mozzafiato!
Il vero fulcro dell’evento è stato però il tour dei Pokémon Day Games: cinque minigiochi sparsi per Mirabilandia, ai quali hanno preso parte decine di migliaia di bimbi (e anche qualcuno più grandicello), con tantissimi premi in palio: mazzi di carte, sacche tematizzate Pokémon, libri da colorare e molto altro ancora. Si parla di quasi 55.000 gadget Pokémon distribuiti ai partecipanti!
Tutti coloro che hanno completato i cinque giochi hanno preso parte a un’estrazione finale quotidiana, avvenuta nella piazza principale del parco, in un mini-show a cui hanno partecipato i Pokémon più amati: Pikachu, Snivy, Tepig e Oshawott. Tra i premi in palio, console Nintendo 3DS e tantissime buste di carte Pokémon.
A 15 anni dal lancio, il fenomeno Pokémon non accenna a indebolirsi, e il Pokémon Day è stato un’occasione per tutti i fan dei Pokémon di radunarsi, di fare amicizia, e di divertirsi tutti insieme immergendosi nell’incredibile universo dei Pokémon!
Il Pokémon Day è stato organizzato da Gedis Edizioni, distributore esclusivo del Gioco di Carte Collezionabili Pokémon, in collaborazione con Nintendo Italia e con la partecipazione di K-2 e Universal Pictures Italia. Tutte le informazioni sul Pokémon Day sono disponibili su www.pokemon.it

Data di uscita: 4 marzo 2011
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.