Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Yosuke Hayashi</b> sui videogiocatori

Yosuke Hayashi sui videogiocatori

Team Ninja

3DS, PC, PS3, PSP, X360

Fondata nel 1995

A cura di Andrea “jewel” Rubino del 21/06/2011
In una recente intervista, Yosuke Hayashi di Team Ninja, ha dichiarato di essere la prova vivente che smentisce la linea di pensiero per la quale videogiocare da bambino può essere pericoloso per la crescita. Ecco le parole dello sviluppatore:

"A quei tempi la gente era convinta che i bambini che giocavano ai videogame sarebbero cresciuti in modo sbagliato. Io ho giocato sempre, ed ora ho trentuno anni. Sarei felice se potessi essere la prova che è possibile diventare un adulto decente anche se si gioca ai videogame!"

Hayashi ha poi continuato descrivendo il passaggio da semplice videogamer a sviluppatore:

"All'inizio pensavo che i videogiochi fossero caduti dal cielo. Allora, non riuscivo a vedere gli sviluppatori, ma ora riesco a percepire la mano dell'uomo al lavoro nei giochi. E da quando lo ho notato, loro sono molto preziosi per me. Durante lo sviluppo, gli sviluppatori vivono con quel particolare gioco. Ma vorrei che tutti i videogamer potessero semplicemente apprezzare il risultato finale, senza badare troppo a noi."