Sony minimizza l'attacco al PSN

Tramite un documento scritto al ministro dell'economia giapponese, per chiarire la vicenda degli attacchi avvenuti al sistema PSN, sono emerse alcune novità sui retroscena della questione. Sony era infatti a conoscenza dei problemi relativi al furto dei dati personali dei propri utenti già dal 25 aprile, anche se ha negato in tutti i comunicati stampa e conferenze apposite il fatto. La società nipponica si è giustificata dichiarando che la propria intenzione era quella di non gettare nel panico i propri clienti, cercando di tutelarli il più possibile negando il fatto, fino ad avere in mano tutti i dati necessari ad agire.
Data di uscita: Servizio disponibile dal 23 Marzo 2007
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.