Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Sony</b> minimizza l'attacco al PSN

Sony minimizza l'attacco al PSN

PlayStation Network

PS3, PSP

Sony

Servizio disponibile dal 23 Marzo 2007

A cura di Rosario “rspecial1” Speciale del 15/06/2011
Tramite un documento scritto al ministro dell'economia giapponese, per chiarire la vicenda degli attacchi avvenuti al sistema PSN, sono emerse alcune novità sui retroscena della questione. Sony era infatti a conoscenza dei problemi relativi al furto dei dati personali dei propri utenti già dal 25 aprile, anche se ha negato in tutti i comunicati stampa e conferenze apposite il fatto. La società nipponica si è giustificata dichiarando che la propria intenzione era quella di non gettare nel panico i propri clienti, cercando di tutelarli il più possibile negando il fatto, fino ad avere in mano tutti i dati necessari ad agire.