Le novità di PES 2012

Konami Digital Entertainment GmbH ha rilasciato ulteriori dettagli e miglioramenti chiave di PES 2012 all’E3 di Los Angeles di quest’anno. Il publisher ha rivelato un primo trailer per mostrare i nuovi elementi vitali del gioco, che sarà rilasciato nell’autunno 2011 per PlayStation 3, Xbox 360 , Windows PC, Wii, PSP (PlayStation Portable) e PlayStation 2, e che è l’unico videogioco che comprende l’uso esclusivo della licenza ufficiale della UEFA Champions League e della UEFA Europa League.

In PES 2012 continua la determinazione di Konami di ascoltare i propri fan, includendo miglioramenti chiave nelle aree che i fan richiedono. Così, il focus per PES 2012 è assicurare il più alto livello di giocabilità, sfida e realismo per il gioco, migliorando allo stesso tempo il livello di controllo offerto agli utenti. Sono stati introdotti cambi fondamentali a tutte le aree dell’intelligenza artificiale, seguendo le indicazioni degli utenti. Allo stesso modo è stato migliorato il gioco di squadra, che rappresenta un aspetto fondamentale per le sensazioni di gioco, permettendo ai fans di riprodurre tutto quello che è possibile vedere in una partita reale.

Il trailer è stato rivelato per la prima volta prima di E3 (presente nella nostra WebTV) e illustra perfettamente come le nuove aggiunte modifichino positivamente l’esperienza di PES.

IA Attiva: PES 2012 cerca di ricreare il movimento e l’atteggiamento della squadra del calcio reale, e l’IA attiva gioca un ruolo fondamentale per questo. I giocatori non andranno più dietro la palla disordinatamente, ma faranno corse “intelligenti” per creare spazio e liberarsi dalle marcature, mentre altri renderanno sé stessi disponibili per ricevere il passaggio, inserendosi negli spazi e richiedendo visibilmente la palla. Nei pressi dell’area di rigore, i giocatori a supporto faranno diversi tagli, i terzini faranno sovrapposizioni alle ali e i centrocampisti apporteranno il loro aiuto salendo. La nuova IA Attiva assicura che lo scorrere dell’incontro sia più naturale, con compiti specifici e ottimizzati sia per l’attacco che per la difesa. I contrasti di gioco implementati lo scorso anno sono stati migliorati per un controllo più semplice e di maggior efficacia. Difendere in modo compatto è fondamentale e ora i giocatori tengono bene la linea difensiva, controllano la distanza tra loro, ritornano sui propri passi in modo coerente e si aiutano l’un l’altro. Come singoli prendono anche decisioni migliori per chiudere lo spazio, arrestare gli attacchi e contrastare.

Contrasti: La fisicità è una componente chiave in PES 2012, con la forza fisica del giocatore che diventa un attributo chiave e ha un effetto importante su come possano usare la loro forza per ottenere la palla in situazioni di uno contro uno. Le cadute dei giocatori dipendono ora da come sono stati contrastati, con animazioni più realistiche utilizzate per mostrare il duello tra due giocatori durante un contrasto.

Grafica: Molti aspetti del gioco hanno goduto di una enorme revisione. L’espressione facciale dei giocatori è ora molto più ricca e gli effetti della luce sono più naturali, mentre le nuove telecamere mostrano un’incredibile varietà di movimenti a bordo campo, con un’attenzione per i dettagli più alta che mai, sia per gli elementi sul campo che fuori.

Controllo Senza Palla: Egualmente un punto chiave di PES 2012 è l’abilità di raggiungere ogni giocatore in ogni momento. E’ stato inserito un nuovo sistema, che permette agli utenti di cambiare giocatore con facilità. In difesa, lo stick destro è ora utilizzato per selezionare un qualsiasi giocatore, e i calci piazzati sono stati migliorati attraverso il suo utilizzo. In ogni calcio d’angolo, calcio piazzato e rimessa laterale, l’utente ha ora la possibilità di prendere velocemente il controllo di un qualsiasi giocatore senza palla, rendendo quindi ora possibile fare “corse intelligenti” per creare lo spazio per un attacco.

IA degli Arbitri: Anche gli arbitri sono importanti per lo scorrere generale del gioco e la loro IA è stata enormemente migliorata per assicurare minori interruzioni di gioco. Le decisioni sono migliorate, e la regola del vantaggio è applicata molto più frequentemente nelle situazioni di fuorigioco e per la battuta di punizione veloce. E così, gli arbitri interverranno solo quando sarà veramente necessario, e mostreranno il cartellino se necessario una volta che il gioco sarà interrotto.

Pass Support: Attraverso il nuovo sistema personale di settaggi del giocatore, la funzionalità Pass Support permette agli utenti di determinare il livello dell’assistenza dell’IA quando si passa la palla. I giocatori possono scegliere tra 5 settaggi: da supporto totale, fino ai settaggi per i veterani, dove è annullata l’assistenza dell’IA e quindi dove la direzione, l’ampiezza e la velocità di ogni passaggio dipendono solamente dagli utenti.

Siamo veramente felici di inserire così tanti miglioramenti nelle aree che i nostri fans vogliono veder modificate,” ha commentato Jon Murphy, PES Team Leader Europeo di Konami Digital Entertainment GmbH. “L’obiettivo di PES 2012 è di rappresentare il calcio reale, assicurando un’esperienza di gioco senza pari. Il trailer mostra molte delle innovazioni che abbiamo inserito, e, ancor più importante, come si comportano nel gioco. Ci sono ancora molte altre novità, intanto siamo ansiosi di vedere quali siano le reazioni dei nostri fans.

KONAMI rilascerà ulteriori dettagli chiave di PES 2012 nei prossimi mesi.

Data di uscita: 29 settembre 2011 / 1 dicembre 2011 3DS
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.