Ford e DiRT: accoppiata vincente

Di seguito potete trovare alcune suggestive immagini della Ford Fiesta RS WRC 2011, protagonista dell’ultimo capitolo di DIRT sviluppato da Codemasters, che segna solo l'ultimo titolo nel quale possiamo trovare macchine della casa automobilistica americana, la cui prima apparizione fu nel 1998 con la Ford Escort WRC in Colin McRae Rally.
Vi lasciamo con il comunicato stampa e le immagini relative alle auto Ford presenti nei giochi automobilistici, da DiRT 3 a Gran Turismo 4, passando per Forza Motorsport 3:

La fiammante Ford Fiesta RS WRC 2011 del pilota e star del web Ken Block domina la copertina di tutte le versioni di DiRT 3, ultimo capitolo della popolarissima serie di videogiochi di rally della Codemasters, ma gli appassionati di videgiochi sanno che si tratta della più recente di una lunghissima serie di apparizioni di modelli Ford, costantemente presenti nei videogiochi da oltre dieci anni.

Tutto ha avuto inizio nel 1998 con l'apparizione di una Ford Escort WRC all'interno del capostipite della serie di Codemasters, il gioco Colin McRae Rally, il cui titolo era legato al nome del suo protagonista, il pilota Colin McRae, scomparso prematuramente nel 2007. Dopo solo un anno, nel 1999, sulla copertina della versione 2.0 di Colin McRae Rally compariva la potente Focus WRC 2000, quell'anno pilotata da McRae nel World Rally Championship, che i giocatori potevano guidare sulle strade, asfaltate e non, di tutto il mondo.

“I videogames sono diventati così realistici che puoi quasi sentire l’odore della benzina,” spiega Mark Bentely, licensing manager, Ford Global Brand Licensing. “Gli appassionati possono fare un tuffo nel mondo delle versioni ad alte prestazioni delle auto da strada, e allo stesso tempo mettersi alla guida di veicoli della grande tradizione di auto da corsa e da rally Ford.

I modelli Ford sono comparsi in una grande varietà di titoli, ma con Codemasters c’è una relazione speciale. Nelle varie incarnazioni della popolare saga originata con Colin McRae Rally, le auto Ford sono sempre state in prima linea, non soltanto con le successive versioni WRC di Focus e Fiesta, ma anche con le storiche Sierra RS Cosworth, RS200, e Puma Super 1600 Rally, protagoniste e trionfatrici delle competizioni negli anni Ottanta e i Novanta. Come veicoli bonus figurano perfino un esemplare in livrea Martini del Ford Transit, presente nell'edizione del 2004, nonché il mitico pick-up F-150, da oltre sessanta anni popolarissima icona Ford negli USA.

Una menzione speciale va alla Ford Mustang, leggendaria protagonista di innumerevoli apparizioni nei videogiochi (oltre che sul grande schermo) a partire da Midtown Madness, 1999, di Microsoft. Diverse incarnazioni (GT, Boss, Cobra, Shelby) di questa potentissima vettura compaiono, tra gli altri, nei vari capitoli di Forza Motorsport per Xbox 360, nella serie GranTurismo per Playstation, e nella popolarissima serie di giochi di corse su strada Need for Speed, affiancati, tra le altre, dall'esclusiva Ford GT da competizione e dall'americanissima Taurus.

I comunicati stampa e le immagini sono disponibili su www.fordmedia.eu e www.media.ford.com Seguici su www.facebook.com/forditalia, www.twitter.com/forditalia , www.youtube.com/forditalia

Fiesta RS WRC 2011 protagonista del nuovo gioco DiRT 3

Ma Ford ha anche prestato il suo nome per una serie di cinque videogiochi "Ford Racing", per Playstation, PC, Xbox Nintendo DS, usciti dal 2001 al 2008, in cui è possibile gareggiare a bordo di una vasta gamma di vetture Ford. Anche in questo caso tra le protagoniste figurano Mustang, Ford GT, RS200, e il pickup F-150, ma la lista include una lunga serie di auto classiche e storiche di tutte le epoche (Capri, Gran Torino, Thunderbird, Puma, Sierra, Escort, e addirittura la Model T), oltre a vetture più moderne come Focus e Mondeo.
Ma i giocatori di oggi vogliono poter pilotare sullo schermo anche l'auto che guidano tutti i giorni. I videogiochi per console di ultima generazione come la citata serie Forza Motorsport e quella di Gran Turismo, per Playstation, soddisfano anche questa categoria di utenti, che con la straordinaria ricchezza di dettagli in alta definizione, possono mettersi alla guida delle vetture Ford che usano tutti i giorni, come la sempre presente Focus (anche RS e ST), o la Fusion. In Gran Turismo è invece possibile guidare, oltre alla Focus e alle classiche RS200, Taurus, Puma, Cougar, anche la Ford Mondeo e la Ka.

L'ultima arrivata sugli schermi dei videogiocatori è la Fiesta RS WRC 2011 di DiRT 3, il cui modello di guida è stato elaborato in collaborazione con Ford, per consentire ai giocatori di tutto il mondo un livello di realismo e una risposta alla guida in tutto e per tutto fedele all'originale.
“Ford lavora a stretto contatto con gli sviluppatori per assicurare il massimo realismo delle simulazioni,” ha spiegato Bentley. “Siamo coinvolti dall’inizio alla fine dello sviluppo, fornendo ad esempio materiali originali come modelli CAD, foto e illustrazioni dettagliate di interni ed esterni dei veicoli, caratteristiche tecniche, e perfino registrazioni del sound del motore. Maggiore è il coinvolgimento della casa madre nel progetto, migliore sarà il risultato finale.”

La Fiesta RS WRC è il frutto di un'elaborazione della Ford Fiesta basata sulla popolare versione di serie. E' stata sviluppata da M-Sport, partner di Ford per il WRC, in collaborazione con Ford Europa. L'accuratezza tecnica di DiRT è talmente elevata che gli sviluppatori hanno più volte visitato la sede di M-Sport nel Regno Unito, per conoscere nei dettagli la tecnologia utilizzata per lo sviluppo della Fiesta RS WRC, per replicarne gli elementi all'interno del gioco.

Data di uscita: 24 maggio 2011
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.