Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Bioware recensisce <b>Witcher 2</b>

Bioware recensisce Witcher 2

The Witcher 2: Assassins of Kings

PC, PS3, X360

Gioco di ruolo

Sottotitolato in italiano

Namco Bandai

17 maggio 2011 (PC) - 17 Aprile 2012 (X360) - Autunno 2012 Mac

A cura di Andrea “Tian” Urso del 17/05/2011
E' successo nuovamente, un impiegato di Bioware ha rilasciato una recensione sul popolare Metacritic per The Witcher 2, il gioco di CD Projekt in uscita in Italia.

Stranamente il voto dato al gioco è di 0/10, eccovi la recensione:

"CD Projekt ha rilasciato un altro esempio di misoginia e machismo nel mondo di "the Witcher". Non c'è assolutamente nulla di interessante in questo RPG incasinato. Ogni elemento del design può essere descritto solamente come "imbarazzante". L'animazione, i dialoghi, le sceneggiature ed il combattimento sono solo una lista di tristi mediocrità. Il fatto che l'ambientazione e i personaggi siano una copia senza vergogna del classico di Michael Moorcock "Elric di Melnibonè" non giustifica un gioco che non piace.
The Witcher 2 mira ad essere un picchiaduro con elementi RPG? O un action rpg RPG con elementi di combattimento? In entrambe le situazioni i designer hanno fallito nel dare al giocatore la soddisfazione di una storia avvincente condita da combattimenti senza tregua.
Ci sono capolavori come DragonAge 2 di BioWare che possono essere solo ispirazione per i giochi futuri di CDProjekt. Certamente la casa non venderà il gioco solo con sesso esplicito e storie copiate da romanzi fantasy.
"

L'utente si chiama "M_Stannard" ed è già stato "pizzicato" per delle recensioni entusiasmanti su giochi Bioware. Dopo una breve ricerca si era subito risaliti al suo posto di ingegnere presso gli studi della casa... Un po di parte come recensione, ci sarà forse qualche interesse personale dietro?


EDIT
L'utente che recensì a favore i giochi BioWare si trattava di Avanost non Mi_Stannard e non è implicabile alla società, si spera che questa volta la casa non sia collegata a queste mosse scorrette.