PES 2012: Tutti i dettagli

Konami Digital Entertainment ha rivelato i suoi ambiziosi piani relativi a PES 2012, titolo che verrà lanciato in autunno per le piattaforme PlayStation 3, Xbox 360, Windows PC, Wii, PSP (PlayStation Portable) e PlayStation 2. Questo videogioco sarà ancora una volta caratterizzato dalla presenza esclusiva delle licenze UEFA Champions League e UEFA Europa League .

“Il nostro obiettivo è sempre stato quello di riprodurre su console, nel modo più fedele possibile, la stessa identica esperienza che i tifosi di calcio vivono quando assistono a una vera partita di calcio di altissimo livello sugli spalti di uno stadio o in salotto davanti alla TV” ha affermato Shingo “Seabass” Takatsuka, Creative Producer di Pro Evolution Soccer. “Stiamo lavorando a stretto contatto con gli appassionati di calcio di tutto il mondo per rendere ancora più realistica l’esperienza di gioco di PES. Questo è il concetto chiave sulla base del quale stiamo sviluppando PES 2012, è nostro desiderio introdurre sul mercato la migliore simulazione calcistica di sempre su console”

PES 2012 vuole portare avanti, con determinazione, l’impegno di KONAMI di lavorare a stretto contatto con i fan della serie, così come con i fan del calcio per creare titoli sempre più realistici, più immersivi e più accessibili. Seabass e il suo team di sviluppo di PES 2012 si sono concentrati ulteriormente sugli aspetti relativi al gioco di squadra, lavorando per portare all’interno di un videogioco la vera essenza del calcio di alto livello. L’intelligenza artificiale è stata pesantemente migliorata per fornire un’esperienza di gioco che ricrea le stesse identiche emozioni che si possono provare quando si gioca in una vera squadra di calcio.

Il gioco d’attacco è sempre stato una pietra miliare di PES 2012, questo nuovo capitolo della serie beneficerà di un approccio più aperto che permetterà ai videogiocatori di scegliere la velocità dei movimenti. Nuovi elementi, introdotti all’interno del motore AI, faranno in modo che i compagni di squadra si muovano ancora più autonomamente sul campo e offrano supporto al portatore di palla nelle situazioni uno-contro-uno. i giocatori sul campo eseguiranno delle finte per attrarre a se i difensori della squadra avversaria, ciò darà la possibilità di avere più opzioni a disposizione del portatore di palla muovere la palla per avvicinarsi alla porta avversaria o per creare occasioni da rete. Le squadre saranno più coese, reagiranno in tempo reale ai movimenti dei giocatori in possesso della palla, cercando di costringerli all’errore.


La marcatura a zona e le strategie difensive sono state ulteriormente migliorate, per assicurarsi che i giocatori abbiano vita ancora più dura per farsi largo attraverso le strette maglie delle difese avversarie. Un nuovo sistema di cambio giocatore, tramite l’impiego dello stick analogico destro, permetterà agli utenti di selezionare liberamente qualsiasi compagno di squadra in campo, ciò consentirà una maggiore e una più immediata reattività alle minacce e di poter impostare l’attacco molto più velocemente. Il controllo di palla ravvicinato è stato perfezionato per ottenere una giocabilità migliorata. Il motore AI schiererà la difesa in maniera ancora più realistica, posizionando i giocatori in modo più efficiente. I movimenti senza palla saranno estesi a situazioni quali rimesse dal fondo, angoli, calci di punizione e rimesse laterali, i videogiocatori potranno muovere giocatori specifici cercando di farli entrare nei corridoi lasciati liberi dai difensori fuori posizione.

La fisicità tipica del calcio ai massimi livelli sarà correttamente integrata nel gioco e PES 2012 estenderà il sistema di contrasti del suo predecessore. I difensori si affideranno alla loro forza e alla loro statura per pressare i portatori di palla della squadra avversaria. Un più accurato sistema di collisioni vedrà i giocatori cadere per terra in maniera diversa a seconda del modo in cui verranno contrastati e rialzarsi dopo uno scontro, cercando di riprendere il controllo della palla.

Il risultato è un gioco che, ora più che mai, riproduce appieno le caratteristiche dei più grandi giocatori del mondo, ma senza sacrificare l'equilibrio e permettendo ai singoli giocatori di muoversi con disinvoltura durante il gioco. Supportato da un animazione fortemente migliorata, tecniche di illuminazione più dettagliate, una più ampia varietà di stili di gioco, il miglioramento nelle situazioni di palle inattive, un maggior numero di tattiche e una nuova funzionalità di passaggi personalizzabile, PES 2012 incarna perfettamente l'essenza del calcio di altissimo livello.

"Il lavoro di squadra, che distingue le più grandi squadre del mondo dalle altre, è il cuore di PES 2012", ha aggiunto Takatsuka. "PES 2012 si concentra sugli elementi fondamentali del gioco del calcio di alto livello: giocare in attacco, la libertà di movimento, la creazione dello spazio e il lavoro di squadra, come una unica entità, sia in attacco che in difesa. Questi elementi si combinano per creare un gioco fluido e realistico come in una vera partita, con esibizioni di bravura individuale che potranno cambiare le sorti del match, e un maggiore padronanza su ogni aspetto del gioco all'interno di un ampio sistema di controllo che resta ancora molto istintivo. PES 2012 farà girare la testa ai fan di tutto il mondo."

KONAMI annuncerà gli ulteriori miglioramenti di PES 2012 nei prossimi mesi

Data di uscita: 29 settembre 2011 / 1 dicembre 2011 3DS
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.