Miyamoto spiega l'aspetto di Mario

In una recente intervista Shigeru Miyamoto ha spiegato che la mascotte della Nintendo è cicciottella non per una sua decisione precisa di renderlo simpatico in questo modo, ma è dovuta alle scarse potenzialità hardware dell'epoca che lo hanno portato ha realizzare una testa e busto grandi per agevolare le collisioni con gli altri nemici. Proprio la bassa risoluzione della console e la necessità di caratterizzare il personaggio con dei baffi e farne distinguere il viso ha portato in automatico l'idraulico più famoso del mondo ad essere come lo conosciamo tutti.
Data di uscita: Fondata nel 1889
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.