EA: risultati finanziari 2011

Electronic Arts ha pubblicato in data odierna i risultati finanziari preliminari del quarto trimestre fiscale e dell'anno fiscale terminato il 31 marzo 2011.

Siamo lieti di dichiarare un altro trimestre brillante, sia in termini di ricavi lordi che di utili netti. Siamo particolarmente orgogliosi delle proporzioni e del tasso di crescita dei nostri servizi digitali”, ha dichiarato John Riccitiello, Chief Executive Officer. “EA sta costruendo il proprio settore digitale come solo lei sa fare, con marchi chiave dall’ottimo rendimento su ogni piattaforma: cellulari, social gaming, console.”

“I nostri utili per azione non-GAAP del quarto trimestre e dell'intero anno hanno toccato la vetta dei nostri obiettivi di produzione
”, ha affermato Eric Brown, Chief Financial Officer. “Il ricavo nel settore digitale ha superato il nostro obiettivo annuale non-GAAP di 750 milioni di dollari, con una maggiore redditività”.
Metriche e principali risultati operativi

EA è stata il publisher n. 1 sui mercati occidentali nel quarto trimestre per le console ad alta definizione e il n. 1 per PC. EA è stata il publisher n. 1 in Europa e ha aumentato la propria quota di mercato di tre punti fino al 20%.

EA ha prodotto 15 titoli valutati 80 e oltre da Metacritic nell'anno fiscale 2011. Mass Effect 2 ha vinto più di 150 premi di qualità, fra cui quello come gioco dell'anno conferito sia dall'Academy of Interactive Arts and Sciences che dalla British Academy of Film and Television Arts.

EA ha totalizzato 15 dei primi 25 giochi a pagamento per iPhone nel weekend pasquale. I ricavi dai dispositivi per iOS e dal sito di social gaming Playfish sono entrambi aumentati di oltre il 100% nel quarto trimestre rispetto allo stesso periodo dell'anno fiscale 2010.

EA ha pubblicato sette titoli nel quarto trimestre che hanno già totalizzato oltre un milione di unità vendute ciascuno, fino a oggi. Crysis 2, Dragon Age 2 e Dead Space 2 hanno totalizzato più di due milioni di unità vendute ciascuno.

Fino a oggi, includendo il settore digitale, FIFA 11 ha totalizzato 12 milioni di unità vendute, Battlefield: Bad Company 2 oltre sette milioni, e Medal of Honor, Need for Speed Hot Pursuit e Madden NFL 11 oltre cinque milioni ciascuno.

Le vendite complessive di Dead Space 2 sono attualmente superiori del 40% rispetto a quelle del primo Dead Space nell'arco di un periodo comparabile.
La saga di EA SPORTS FIFA ha generato oltre 100 milioni di dollari di ricavi non-GAAP nel settore digitale nell'anno fiscale 2011.

Principali risultati finanziari del quarto trimestre dell'anno fiscale 2011
Il ricavo netto non-GAAP è stato di 995 milioni di dollari, superando l'orientamento di 850 milioni di dollari fino a 950 milioni di dollari. Gli utili per azione non-GAAP sono stati di 0,25 dollari, nella fascia alta dell'orientamento di 0,15 dollari fino a 0,25 dollari.
Data di uscita: Fondata nel 1982
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.