I giochi da 1 dollaro spaventano Epic

In una recente intervista il presidente di Epic Games, Mike Capps, ha dichiarato tutte le sue paure e timori per il futuro dell'industria videoludica. Il male infatti sarebbe rappresentato da tutti quei giochi da un dollaro o meno acquistabili per i vari smartphone. Questo nuovo mercato potrebbe, secondo Capps, mettere a rischio quello delle console e dei PC. Per i creatore dell'Unreal Engine il futuro non sembra chiaro come una volta, quando si pensava che Playstation 3 sarebbe stato un successo grazie alle numerose vendite di Playstation 2 ed in base a ciò si effettuava una strategia di mercato. Oggi alla Epic sembrano avere molti dubbi su cosa succederà nei prossimi 5 o 10 anni ed anche se effettivamente le nuove console siano davvero attese dagli utenti, sempre più abituati a comprare giochi ad un costo irrisorio. Proprio il costo di tutte queste applicazioni comparato ai 60 dollari di un comune videogioco per console potrebbe portare ad un abitudine da parte dei consumatori che alla lunga ucciderebbe le software house come quella di Capps. Il presidente si dichiara incerto ed impaurito dal futuro, ma nonostante ciò annuncia che Epic sta realizzando tecnologie sempre più avanzate per spingere la prossima generazione di console e PC, con la speranza che i videogiocatori scelgano ancora queste piattaforme come mezzo d'intrattenimento.
Data di uscita: Fondata nel 1991
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.