Resident Evil, una ragazza da sposare

Laura è una ragazza americana patita della serie Resident Evil, tanto da avere dedicato l’intera sua camera da letto al franchise Capcom, trasformandola in un unico meraviglioso santuario, come il video che ha messo in rete vuole testimoniare.

Resident Evil è stato il primo videogame che non fosse Mario o Spyro su cui abbia messo le mani” - ha detto Laura - “Ci misi un po’ per giocarci, data la mia giovane età, ma me ne innamorai follemente”

Proprio di quell’amore è intriso ogni secondo filmato visionabile nel link sottostante.
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.