Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>THQ</b> conferma oltre 30 licenziamenti

THQ conferma oltre 30 licenziamenti

THQ

3DS, APPLE, MOBILE, NDS, PC, PS3, PSP, TECH, WII, X360

Halifax

Fondata nel 1989

A cura di Andrea “jewel” Rubino del 01/04/2011
THQ ha da poco confermato di aver licenziato 30 dipendenti tra Kaos Studios e Volition Studios. Attraverso un comunicato ufficiale, la compagnia ha dichiarato:

"Abbiamo dovuto lasciar andare di 16 dipendenti da Volition, il nostro studio di Champaign, Illinois. Dobbiamo adeguare la nostra forza lavoro per soddisfare le esigenze attuali dello studio, è un evento relativamente comune nel settore dello sviluppo di videogame".

Per quanto riguarda i licenziamenti di Kaos, nonostante 17 dipendenti siano stati lasciati andare, l'azienda mantiene ancora un team per continuare a sostenere Homefront con "un robusto piano di DLC".
THQ ha infine sottolineato:

"Sono state prese misure per garantire che i membri del team affetti dalla transizione siano trattati nel modo appropriato. Le modifiche non dovrebbe influenzare i titoli attuali o futuri in sviluppo con Volition."