Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>Ubisoft</b> fa causa a THQ

Ubisoft fa causa a THQ

Ubisoft
A cura di Alessandro “AleZampa” Zampini del 31/03/2011
Sembra che Ubisoft non abbia preso bene l'abbandono di Patrice Désilets, direttore della serie Assassin's Creed, passato poi a THQ.

E' notizia infatti di questi giorni che Ubisoft abbia citato in giudizio THQ per violazione della clausola di non concorrenza, relativa a tre impiegati della compagnia che sono passati a THQ proprio dopo l'abbandono di Désilets.

"La Corte Superiore del Quebec ha garantito l'ingiunzione, con grande soddisfazione di Ubisoft. Questa procedura punta a proteggere Ubisoft Montreal dalla rottura delle situazioni contrattuali, e difende la salute finanziaria e creativa dello studio a lungo temine", queste le parole di un responsabile Ubisoft.