GeoHot accusa Sony di travisamento

Il team legale di GeoHot ha accusato Sony di aver deliberatamente mentito alla corte riguardo dettagli geografici. In particolare, stando a quanto sostenuto da George Hotz, il software development kit utilizzato dall'hacker sarebbe di proprietà di Sony Computer Entertainment Japan e non della divisione Americana.
SCEA, infatti, aveva precedentemente evidenziato in tribunale che GeoHot era stato legato per diverso tempo al SDK di sua proprietà, rendendo così perseguibile l'imputato nello stato della California. La decisione della corte sul fatto che Sony Computer Entertainment America abbia o meno giurisdizione sul Software Development Kit influenzerà quanto l'impresa potrà contare sugli hard drives sequestrati ad Hotz come prova nel caso.

Data di uscita: Fondata il 7 maggio 1946
Tags: | Sony | Sony
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.